Camera Italia per i Balcani e Ucraina +39 0854454417 info@cibfea.com

COOPERAZIONE MEDICO SANITARIA TRA ITALIA E UCRAINA

La Camera Italia per i Balcani e Ucraina ha realizzato una missione medico sanitaria a Kyiv con l’intento di supportare in ambito medico, scientifico e tecnico medicale i professionisti e le strutture ospedaliere ucraine.

Estremamente qualificato il team coinvolto dalla nostra Organizzazione  che ha individuato in Italia delle assolute eccellenze nel campo medico quali:

1) Prof. Carlo DAMIANI – Responsabile – Riabilitazione Neuromotoria Istituto San Raffaele di Roma, il Prof. Damiani è uno specialista assoluto nel recupero funzionale di pazienti con amputazione di arti e affetti dal Parkinson.

2)Dott. Marco TRABALLESI – Direttore Unità Operativa Complessa Fondazione Ospedale SANTA LUCIA IRCCS. Il Dott. Traballesi è uno dei massimi esperti nel campo della riabilitazione neuro motoria nonché Presidente di ISPO Italia;

3) Ing. Eugenio Di STANISLAO – Ingegnere Bio Medico Responsabile Settore e Ricerca ITOP S.P.A.

4) Sig. Francesco MATTOGNO – Presidente ITOP S.P.A. ovvero una delle Officine Ortopediche più accreditate in Italia ed in Europa.

L’Equipe è stata accolta dai Governo Ucraino e dai Dirigenti medici degli Ospedali militari statali e durante la missione sono state effettuate, a titolo completamente gratuito, diverse visite mediche a militari e civili gravemente feriti.

La missione ha rappresentato l’avvio di un percorso di collaborazione con i medici e le strutture ospedaliere ucraine per far si che l’assistenza medica, nei vari campi, sia sempre più specialistica ed aggiornata anche grazie all’ausilio di tecnologie innovative  e macchinari di altissimo livello.

Sono previste inoltre, in collaborazione con il Governo Ucraino, diverse altre missioni specialistiche durante le quali la Camera Italia  permetterà l’arrivo a Kyiv di professionisti medici italiani di altissimo spessore.

 

GUARDA LA GALLERIA!

III National Export Support Forum

A tutte le Aziende interessate

Alla c.a del Responsabile commerciale

 

Camera Italia per i Balcani e Ucraina

In collaborazione con:

 

Camera di Commercio Nazionale di Ucraina

Confindustria Ucraina

 

Organizza una missione economica istituzionale a Kiev dal 23 al 26 Maggio.

In allegato tutta la documentazione.

 

Allegato 1 – Modulo di Adesione Forum Kiev

Allegato 2 – Programma Forum Kiev

Lettera Aziende Forum Internazionale Kiev

CASE ED EDIFICI CON STRUTTURA IN LEGNO – ITALIA

CASE ED EDIFICI CON STRUTTURA IN LEGNO – ITALIA

La CAMERA,  rappresenta in Italia, un Consorzio di imprese, ingegneri e architetti specializzati nella realizzazione di case, fabbricati e strutture in legno con caratteristiche di altissimo risparmio energetico, antisismiche,  realizzabili con totale possibilità di personalizzazione e libertà progettuale. Siamo in grado di intervenire su tutta Italia (isole comprese) ed abbiamo soluzioni altamente innovative ed a costi contenuti per le zone italiane colpite dal terremoto. Contatto diretto: +39 393 8144292 (Arch. VASILE).

Per maggiori dettagli si invita a visitare la pag. fb CASE IN LEGNO ABRUZZO 

Il Progetto “LA VITA SENZA LIMITI” continua

Il secondo gruppo di soldati ucraini feriti, con conseguente amputazione degli arti superiori ieri, il 30 novembre 2015 ha iniziato la fase preparatoria per la protesizzazione presso Corpora Srl (Sede di Gricignano di Aversa), l’azienda ortopedica partner del progetto. Ricordiamo che si tratta di un progetto ideato e coordinato dalla nostra Associazione Camera Italia per i Balcani e specificatamente nella persona del Segretario Generale  Dott.ssa Gemona Vasile in collaborazione con diverse associazioni umanitarie ucraine  ed il Servizio Statale Ucraino per il recupero dei militari feriti nell’attuale conflitto. Grazie al progetto i soldati hanno la possibilità di avere una protesi miolettica di ultima generazione con 5 dita flessibili che permette una completa autonomia nello svolgimento delle azioni quotidiane. La prima edizione del progetto si è conclusa con ottimi risultati per i primi tre soldati protesizzati ad agosto scorso.

Questa volta si tratta di due ragazzi giovanissimi 24 e 26 anni, uno dei quali ha perso entrambe le mani. La delegazione composta da Alla Romashko (Segretario Territoriale CIBFEA in Ucraina), Inna Danchenko (Volontaria della “Volonterska Sotna Dobrovolya”) insieme ai ragazzi Oleh Berezovskyi e Roman Koldunovych sono arrivati in Italia il 29 novembre e dopo una prima fase di preparazione e poi protesizzazione presso Corpora partiranno per San Giovanni Rotondo (FG) presso la  Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus dove resteranno per 20 giorni per un complesso percorso di riabilitazione e adattamento postprotesico.

All’arrivo presso Corpora la delegazione è stata accolta dal Segretario Generale CIBFEA Dott.ssa Geta Gemona Vasile e la Responsabile Segreteria CIBFEA Dott.ssa Olena Brunarska e dopo una breve presentazione dei prodotti Corpora e un’accurata descrizione di tutte le fasi del lavoro da svolgere sui ragazzi, i tecnici specialisti hanno subito preso misure e già oggi i pazienti avranno gli invasi provvisori di adattamento. Nel pomeriggio inizieranno a fare i primi esercizi di prova e saranno sottoposti ai test di ricezione del segnale neurologico.

“Le aspettative sono alte. E come la prima volta, di certo non deluderemo i ragazzi. Lavoriamo per loro e ci mette gioia vederli sorridere dopo quello che hanno passato. Per il recupero più completo possibile è molto importante anche essere positivi, e Roman e Oleh lo sono. Ammiro molto la loro voglia di fare e la loro curiosità.” – Dott.ssa Geta Gemona Vasile.

Nei prossimi giorni i ragazzi avranno davvero tanto lavoro da fare. Lo staff della Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus ha pianificato un programma di riabilitazione e terapia occupazionale davvero molto intenso e complesso. Prima di tornare in Ucraina speriamo di poter farli visitare Roma e fare un incontro con l’Ambasciatore Ucraino in Italia, per tale occasione verrà convocata una conferenza stampa, il luogo e la data per la quale rimane ancora da definirsi.

PRODEXPO dal 10 al 13 Novembre 2015 – MINSK

PRODEXPO dal 10 al 13 Novembre 2015 – MINSK

Camera Italia per i Balcani e Paesi della Federazione Euro-Asiatica, in collaborazione con Ministero del Commercio della Repubblica di Bielorussia, Ministero dell’Agricoltura ed Ente Fiera Belexpo di Minsk, organizza una missione imprenditoriale nella capitale bielorussa dal 10 al 13 novembre 2015 per partecipare alla 21^ edizione di PRODEXPO: Fiera Internazionale sull’agroalimentare.

 

Prodexpo è la più grande mostra-fiera dell’ingrosso del settore agroalimentare  che si svolge nella Repubblica di Bielorussia, rappresenta i produttori e intermediari nazionali ed esteri che forniscono il mercato alimentare.

Nel corso degli anni PRODEXPO ha ottenuto un alto status internazionale, la fiera promuove lo sviluppo, migliora la qualità e la competitività dell’industria alimentare.

PRODEXPO è anche e soprattutto una piattaforma di informazioni unica che offre un  programma di business molto ricco. La partecipazione alla fiera permette di valutare l’andamento del mercato e sviluppare la strategia mirata per l’approccio alla formazione delle proposte commerciali, sarà di occasione per confrontare le opzioni di vendita e acquisto dei beni per gli intermediari e produttori o loro incaricati, garantisce la possibilità per l’analisi e il calcolo del risultato economico delle transazioni completate.

La fiera PRODEXPO offre una reale opportunità per la presentazione efficiente dell’azienda, la promozione dei prodotti, il potenziamento della rete contatti con partner e clienti.

Il programma business prevede anche le attività di formazione in, quali training, conferenze e seminari su temi di attualità del mercato agroalimentare.

Le tematiche:

  • prodotti da forno, prodotti dolciari, spuntini, frutta a guscio, frutta secca.
  • prodotti di carne, insaccati, pollame.
  • Prodotti a base di latte, formaggi, gelato.
  • bevande alcoliche e analcoliche.
  • prodotti di grano, pasta, condimenti, spezie, oli vegetali, concentrati.
  • Frutti di mare.
  • alimenti surgelati, prodotti semilavorati.
  • prodotti per bambini e alimenti dietetici.
  • Alimentazione sana.
  • tè, caffè.
  • frutta e verdura.
  • attrezzature industriali e commerciali per il settore alimentare.

La richiesta di partecipazione deve pervenire all’indirizzo della CIBFEA entro il 22 ottobre 2015. Per maggiori informazioni o per fissare un colloquio senza’alcun impegno si prega di contattare la Segreteria di Presidenza:

Via Mulino del Gioco 16

65013, Città S. Angelo (PE)

Tel. +39 085 2196322

Cell. +39 347 3731990

email: segreteria.presidenza@cibfea.com

Web: www.cibfea.com

Scarica Circolare informativa PRODEXPO MINSK

Scarica Modulo partecipazione PRODEXPO MINSK